Workshop Benefit "Luce e perfezione"

Ciaoooooo
Come anticipato dall'haul milanese martedì ho partecipato a un workshop presso la boutique Benefit (l'unica per ora in Europa) che si trova al primo piano della Sephora di via Vittorio Emanuele. Ho partecipato insieme alle mie amiche Karen (che ha un canale youtube e una pagina facebook) e Francesca (clicca qui per il blog e qui per il suo canale youtube). Siamo state accolte da Mariangela, che è stata poi la nostra insegnante, se insegnante è il termine corretto. Ci ha fatto accomodare su dei bellissimi divani bianchi che rispecchiano la filosofia Benefit: "quando vi truccate, mettetevi comode"
 
 
 


 
 
E' da premettere subito che il workshop previsto per martedì doveva avere il tema "Colore e seduzione" ma dato che, su 5 che eravamo, in 4 non eravamo riuscite a partecipare al workshop del 24 aprile sulla base viso, Mariangela ci ha chiesto se avessimo preferito fare quello e magari tornare più avanti per il trucco occhi. Così abbiamo deciso di trattare la base.
Ci è stata anzitutto raccontata la storia di Benefit. L'azienda è nata negli anni '70 in America su idea di due sorelle, ex modelle, Jean e Jane Ford che desideravano aprire un'attività ed erano indecise tra questo campo e quello della ristorazione. Per nostra fortuna il lancio di una monetina ha decretato la nascita di questo mondo magico!
Anzitutto distribuita tramite passaparola (un po' come Avon), il primo prodotto da loro creato approdato poi anche nei negozi europei è stato un multiuso, su richiesta di una ballerina/o che lavorava in un night club che desiderava un prodotto a lunga durata per guance, labbra e... capezzoli!
Mariangela ci ha poi fatte accomodare al tavolo, con degli specchi e ha iniziato a darci le prime indicazioni.
 
 
Anzitutto è fondamentale pulire il viso (non solo la mattina prima del trucco ma anche la sera!) ed idratarlo! ci ha quindi mostrato questi nuovi prodotti Benefit per la detersione idratazione del viso!
 
 
Avevo sul viso una bb cream e ho deciso di struccare prima il viso con detergente (remove it) e tonico (moisture prep) e poi abbiamo applicato il triple performing facial emulsion (fluido idratante oil free per il viso SPF 15) e it's potent eye cream (crema illuminante per lo sguardo, attenua le occhiaie). La total moisture facial cream che vedete in primo piano ce l'ha invece suggerita per la notte perché è una crema più ricca.
Siamo poi passate a preparare la base viso vera e propria.
Mariangela ci ha anzitutto parlato del POREfessional che sicuramente molte di voi (se non tutte) conosceranno: devo dire che dopo il suo racconto mi sono ricreduta su questo prodotto. Credevo fosse una base siliconica che quindi ostruiva i pori, invece lei ci ha spiegato che crea come un film di copertura ma non penetra, crea quindi una sorta di tela su cui poi poter applicare i successivi prodotti. Quindi, contrariamente a quanto si pensa e si è detto può essere usato tutti i giorni. Può anche essere usato durante la giornata come ritocco e quindi applicato sopra tutti gli altri prodotti.
 
 
Mariangela ci ha poi aiutate a scegliere il fondotinta giusto per noi! Ci ha suggerito il fondo fluido Hello Flawless, disponibile in 9 tonalità (tre per pelli chiare, tre per medie e tre per pelli scure)! Quindi anzitutto abbiamo cercato di capire insieme a quale delle tre carnagioni appartenesse la nostra pelle. Una volta individuato questo ci ha mostrato i tre colori dedicati. Abbiamo applicato sulla mascella le tre tonalità (ricordate: non provate mai il fondo sulla mano o sul polso e diffidate dalle commesse che vi fanno provare in quella zona un fondo; per vedere se un fondo è adatto a voi dovete applicarlo sul viso) e ci ha fatto osservare dopo qualche minuto quale delle tre si fondesse col nostro incarnato, quale delle tre tonalità in sostanza sparisse. Io ho una carnagione media (cosa che già sapevo) e il colore perfetto per me è Honey.
 
 
Come applicare il fondo. Usare un pennello piatto da fondotinta e basta premere la pompetta una sola volta: questa è la quantità perfetta. Il fondotinta infatti non deve coprire creando l'effetto mascherone ma solo uniformare. Inoltre non bisogna calcare troppo la mano col pennello poiché si creerebbero delle antiestetiche righe sul viso ma stare con la mano piuttosto leggera.
 
Ad ogni fondo è abbinata una cipria Hello flawless (in genere la tonalità ha lo stesso nome- a parte una delle tonalità chiare) che viene anch'essa applicata in modo molto leggero con un pennello. All'interno della confezione trovate anche un comodo pennellino che potrete usare per i ritocchi durante la giornata!
 
Abbiamo poi coperto le occhiaie con fakeup, il nuovo correttore idratante. E' arricchito con vitamina E ed estratti di mela ed è un correttore piuttosto leggero. Può essere usato da solo (però ve lo suggerisco solo se le vostre occhiaie non sono pesanti) oppure sopra al vostro correttore, anche per ritocchi durante la giornata! La confezione è molto pratica e può essere portato tranquillamente in borsetta! E' disponibile in tre tonalità: chiara, media e scura (la scura è davvero molto scura!)
 

 
Per chi ha altre imperfezioni da coprire Mariangela suggeriva il correttore boi-ing, da applicare con un pennellino.
 
Abbiamo poi trovato il Fine One One. Ero molto scettica su questo prodotto. L'avevo provato in passato applicandolo sulla mano e non mi era piaciuto. E' un blush illuminante in stick: si applica con la parte più chiara verso l'alto e si passa prima in un senso e poi nell'altro (quindi dalla guancia verso l'orecchio e viceversa ma con una mano non troppo pesante) cercando di esaltare le guance. Si sfuma poi con le dita. L'effetto finale devo dire che mi è piaciuto molto. Può essere usato anche per le labbra.
 

 
La base è sostanzialmente finita. Abbiamo provato poi il mascara They're Real -che però io già indossavo- e l'illuminante high brow (sotto l'arcata sopraccigliare). Sul mascara niente da dire: lo sto usando già da qualche settimana e mi piace davvero molto. L'illuminante non l'avevo ancora provato ma è davvero ottimo. Ho osservato l'applicazione su un'altra ragazza e devo dire che apre davvero lo sguardo.
 
 
 
Il workshop ha un costo di 25 euro per partecipante ma il prezzo è convertibile in prodotti al termine (non mi è stato chiesto di pagare nulla al mio arrivo). Vi segnalo, come sopra anticipato, il secondo workshop a cui parteciperò il 23 maggio, dal tema "Colore e seduzione" che sarà mirato al trucco occhi. Se volete partecipare potete chiamare il numero 02.76280495 int.1/int.4. Io ci sarò alle 19!
Ecco cosa ho deciso di acquistare al termine:

Lee Lee's beauty Secrets: un kit che avevo già visto e puntato da un paio di settimane. Contiene:
- Laugh with me Lee Lee (eau de toilette) 10ml
- That Gal (primer viso illuminante) 11ml
- They're Real (mascara) 8.5g
- The POREfessional (base viso) 7.5ml
 
Devo dire che l'esperienza è stata decisamente positiva: ho conosciuto meglio i prodotti benefit e qualche piccola dritta generale per l'applicazione dei prodotti. Non vedo l'ora di partecipare al workshop del 23!
Silvia

Posta un commento

6 Commenti

  1. fantastico...e poi adoro i prodotti benefit...
    xoxo
    vendy

    RispondiElimina
  2. Cavoli che bell'occasione!Se non lavorassi sempre e immancabilmente forse potrei partecipare..ne faranno altri?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo proprio di sì! tieni controllata la loro pagina fb "Benefit Cosmetics Italy"

      Elimina
  3. wow!! ke super spiegazione dettagliata!! sembra quasi che avevi un microfono con cui hai registrato tutto quello ke hanno detto XD XD
    mitica!! appena facciamo quello sugli occhi poi giro anche io un video!!
    kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. incredibile! non ho preso nemmeno un appunto! tu ricordati la videocamera superpower la prossima volta!

      Elimina
  4. ciao il corso workshop" colore e seduzione" si terrà il 22 maggio enon il 23!! grazie

    RispondiElimina