Come scegliere il giusto fondotinta

by - giugno 11, 2014

Ciao Ragazze!
L'argomento fondotinta, come accennato nell'articolo sull'applicazione, è un argomento che mi tocca da vicino.
Mi sento molto insucura riguardo la mia pelle, e spesso il fatto di andare in giro senza un'opportuna copertura mi fa sentire “nuda”.
Ho deciso quindi di parlare un pochino della scelta del fondotinta; la scelta della tipologia, della colorazione e di accennare a qualche trucchetto, secondo me, utile!
Spero che questo possa aiutare anche le ragazze meno esperte a non incappare in errori antiestetici.
Il fondotinta è uno dei passaggi determinanti per la resa finale del trucco.
Partendo da Adamo ed Eva (nel senso che mi dilungo, non che Eva indossasse il fondotinta XD), possiamo dire che la sua funzione sia quella di rendere omogenea la tonalità della pelle, eliminando discromie ed imperfezioni.
Purtroppo, spesso, la scelta sbagliata di un fondotinta - sia per colore che per tipologia - porta alla perdità di quell'effetto naturale che sta alla base di un trucco ben eseguito. 
Vediamo quindi (generalizzando!) quali possono essere delle indicazioni per trovare il fondotinta adatto a noi. 
Tengo a specificare che il consulto diretto di un professionista è sicuramente più mirato, ma spesso anche le addette delle profumerie sbagliano, quindi occhi aperti! :)

Tipologia:
- Fondotinta Fluido/Liquido: E' un fondotinta adatto alle pelli normali o un pochino secche;
- Fondotinta Cremoso/Nutriente: presta soccorso specialmente alle pelli molto secche, è molto grasso e va a rimpolpare la parte lipidica della pelle;
- Colati: Sono Fondotinta cerosi, molto coprenti, e si presentano sotto forma di cialda o stick;
- Minerali: Sono polveri libere o compatte, che hanno la caratteristica di non contenere sostanze irritanti o siliconi, e sono adatte sia a pelli molto sensibili o allergiche, che a pelli grasse o tendenti all'unto;
- Compatti in Polvere: Sono piuttosto leggeri e, come i minerali, sono adatti a pelli grasse o oleose. Sono veloci e piuttosto semplici da stendere;
- Soft Focus: Questi fondotinta si adattano a pelli mature, perchè contengono microsferule riflettenti che respingono i raggi del sole creando una sorta di "aura vedo/non vedo"  che vada a confondere i segnetti sul viso.
Come trovare il giusto fondotinta
Differenze tra tre differenti tipi di coprenza

Coprenza:
Come prima cosa dobbiamo chiederci quale tipo di coprenza ci serve. Abbiamo bisogno di un fondotinta leggero che uniformi solo l'incarnato? O necessitiamo di nascondere inestetismi della pelle?
I fondotinta più leggeri, formati generalmente da pigmento e acqua, sono adatti a pelli senza difetti visibili, che vanno solamente perfezionate.
Fanno parte della categoria i Face & Body, che (lo dice la parola!) vengono usati anche per correggere i difetti del corpo per servizi fotografici o sfilate, proprio per la loro formulazione leggera.
Altri fondi leggeri sono quellli minerali, in polvere libera o compatta, o le BBCreams.
Agli antipodi ci sono i fondi colati. 
Sono i fondi spessi e corposi, composti prevalentemente di cera e pigmento (ceroni, appunto).
Vengono utilizzati per coprire pesanti discromie o difetti (camouflage), ma personalmente li sconsiglio per il Make up di tutti i giorni. Sono "innaturali" e pesanti.
I fondotinta in crema compatta e i pan stick sono leggermente meno pesanti, ma comunque molto coprenti.
Discorso a parte per i fondi fluidi, che possono avere qualunque tipo di coprenza, dipendentemente dalla loro formulazione.
Generalmente la confezione presenta un'indicazione sul tipo di coprenza del prodotto, ma in generale se ci troviamo ad avere un fondo fluido troppo coprente, possiamo mischiarlo alla nostra crema idratante per "diluirlo".

Come scegliere il fondotinta giusto
Esempio di "Cerone"
Come scegliere il giusto fondotinta
Fondotinta Fluido
Colorazione:
Non dico che trovare il fondotinta giusto nel senso di formula sia poco importante, ma certamente, per evitare un effetto sgradevole sul nostro viso è più importante scegliere il colore adatto alla nostra pelle!
Esatto, lo ripeto. 
- Il colore deve adattarsi alla pelle, non può quindi essere più scuro "per dare più colorito". 
Se vogliamo dare alla nostra pelle un effetto baciato dal sole, possiamo usare del bronzer (terra), ma anche quella non va passata su tutto il viso a mo' di maschera!
- Ovviamente non deve essere più chiaro, o rischiamo di sembrare cadaveriche e grigiastre!
- Il fondotinta va provato sul viso, piu' precisamente sulla zona della mandibola o del collo, non sulla mano! 
La mano infatti può avere una colorazione differente, e non avrebbe senso prendere un fondo per le mani! D:
- Il colore va SEMPRE controllato alla luce del sole, per questo spesso diffido dagli acquisti nei supermercati, non si può uscire con il tester :( 
Le luci artificiali possono far risultare il colore molto differente da come è in realtà, potremmo ritrovarci troppo pallide, troppo arancioni, troppo grigine...
- Se sul viso abbiamo dei rossori (come nel mio caso), ma il collo ha sottotono dorato o giallo, dobbiamo acquistare un fondotinta che sia piu' simile al collo, in modo da uniformare testa e corpo.
- Si da molta importanza al sottotono di pelle, che può essere rosa, giallo, pescato o olivastro. 
Su youtube o sul web si trovano mille indicazioni per trovare il sottotono giusto della nostra pelle, ma secondo me il metodo più efficace è quello di prendere un ombretto (o una tempera, o un cartoncino...ecc) giallo e uno rosa, appoggiarli al collo e controllare alla luce naturale a quale dei due colori la nostra pelle è più simile.
Come alternativa, in caso non foste sicure di aver scelto la tonalità giusta, consiglio di recarsi in un punto vendita di make up professionale (MAC, Make Up Forever, Sephora ecc.) dove i/le Make Up Artists preparatissime sapranno aiutarvi e consigliarvi!

Come scegliere il fondotinta giusto
Fondo Cremoso e molto coprente
Come scegliere il fondotinta giusta
Esempio di BBCream
Queste sono solo le più utili tra le indicazioni per scegliere il fondotinta che più si adatti a noi, sicuramente ci sono altri consigli da seguire, ma in ogni caso, e per qualsiasi domanda potete lasciarmi un commentino qui sotto!
Bacissimi!
Ila

You May Also Like

6 commenti

  1. Ciao! Molto utile questo post :) Io purtroppo non sono mai riuscita a capire qual è il mio sottotono, davvero non lo capisco... >.< diciamo che ancora cerco di sperimentare vari make up per capirlo! Come fondotinta comunque preferisco quelli fluidi e non pesantemente coprenti, per fortuna non ho tante imperfezioni da coprire :)

    RispondiElimina
  2. Scegliere il fondotinta giusto è davvero difficile! O si è fortunate oppure (come ho fatto io) mi sono lasciata consigliare dalla mia estetista... Davvero! Sbagliavo sempre :/

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie mille per il post! L'ho trovato molto utile! :)
    Seguo il vostro blog da poco però devo dire che mi piace un sacco!
    Una delle cose che piu ho apprezzato é il fatto che abbiate parlato e recensito anche prodotti anallergici che si trovano in farmacia!
    Purtroppo negli ultimi mesi ho avuto problemi di allergie per cui sono stata costretta ad abbandonare i miei usuali trucchi in favore di cosmetici Bionike, la Roche Posay e Rilastil...
    Purtroppo alcune sono state una delusione! :(
    Quello che più mi pesa é il non trovare un "giusto" per la mia pelle...ora ne uso uno di Bionike che però sembra leggermente lucido, è un pò più scuro del colore della mia pelle e dura pochissimo!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara e benvenuta! Che fondotinta stai usando? Hai provato Vichy? Durano molto quelli e trovo diverse review nel blog! Bacio e mi dispiace per la tua allergia!

    RispondiElimina
  5. Si può anche mischiare due (o più) tonalità di fondotinta per raggiungere il colore desiderato... L'importante è non fare "pasticci"! Io lo faccio sempre e mi trovo benissimo: è vero che lo faccio per lavoro... Ma è semplice e può farlo chiunque! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. * faccio per lavoro la truccatrice... Scritto così, sembrava che facessi miscugli di fondotinta per lavoro :D

      Elimina