Che cos'è lo Smoky Eyes e come lo realizziamo?

by - luglio 30, 2014

Ciao ragazze!
Recentemente mi sono state poste le domande "Che cos'è uno smoky eyes?" e "Tutti i trucchi scuri sono degli Smoky?".
Erroneamente si pensa che sia così, in realtà spesso si usa questo nome per definire tutt'altro trucco.
Parecchi tutorial su youtube portano "Smoky Eyes" nel titolo, e poi Smoky Eyes non sono!
Vediamo perciò insieme che cos'è un vero smoky eyes e come realizzarne uno con tutte le carte in regola! :)

come fare lo smoky eyes tutorial
Il mio Smoky eyes nero terminato!
Lo smoky eyes nasce negli anni 20-30 e viene "riesumato" negli utlimi decenni del XX° secolo, fino ad arrivare ad oggi.
Nasce come trucco nero sfumato, è poi diventato anche grigio, marrone o blu.
Il vero smoky eyes dovrebbe essere realizzato solamente con l'uso di un ombretto (nero per es.) e di una matita dello stesso colore da applicare e sfumare come base.
Sta nella mano abile del make up artist che lo realizza riuscire a creare una sfumatura graduale e perfetta.
Un ulteriore caratteristica dello smoky eyes, è quella di avere una sfumatura "smoky" (fumosa, appunto) anche sulla palpebra inferiore, che conferisce al trucco un effetto sensuale pur usando una forma "tondeggiante".

tutorial smoky eyes nero Come creare uno smoky eyes
Qui vediamo la sfumatura ad occhio chiuso!
Oggi lo smoky eyes non è solo nero, viene realizzato un po' con tutti i colori scuri possibili ed immaginabili, anche a seconda di carnagione e colore di capelli.
Per facilitare la sfumatura si usa più di un ombretto, generalmente vengono presi tutti dalla medesima gradazione di colori; anche la forma dello smoky eyes viene modificata a seconda di quella dell'occhio, c'è chi allunga un po' verso l'esterno, chi dà più intensità alla palpebra inferiore...anche un po' a seconda dell'occasione d'uso o dell'effetto che si vuole conferire al make up!
Oggi realizzeremo insieme uno Smoky Eyes classico nero con qualche accorgimento "moderno" per semplificare il lavoro di sfumatura ed ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo!

- Per prima cosa vado ad applicare su tutto l'occhio una base trasparente, poi la lascio asciugare per qualche secondo per evitare le macchie.

Come creare uno smoky eyes
Applico il Primer Potion di Urban Decay come base
- Con una matita nera di media morbidezza vado a creare la mia base sfumata per lo smoky eyes: inizio dalla linea delle ciglia, dove vado ad applicare il colore in modo uniforme e pieno.
Man mano che mi sposto verso l'alto applico picchiettando sempre meno colore, fino ad arrivare a qualche millimetro sopra la piega dell'occhio. Non voglio avvicinarmi troppo al sopracciglio onde evitare un effetto cupo e arcigno, oltre che poco armonioso.
Per quanto riguarda il lato esterno, non devo uscire dalla linea immaginaria tra lato del naso e esterno dell'iride (se le sopracciglia sono della giusta misura, la linea sarà argolo esterno dell'occhio - fine del sopracciglio).

tutorial smoky eyes nero
Applicazione graduale della matita
- Con un pennello a lingua di gatto (se possibile in setole naturali) inizio a sfumare senza lasciar passare troppo tempo dall'applicazione della matita, che altrimenti si seccherebbe rendendoci più difficile il lavoro.
Non uso un pennello da sfumatura perchè sarebbe più semplice creare macchie sul "perimetro" del mio make up: con il pennello piatto faccio dei movimenti dall'alto verso il basso, rapidi e vicini (quasi picchiettando, il movimento deve essere minimo). Parto sempre dal punto dove il colore deve essere meno intenso, e così via via verso il colore pieno (linea delle ciglia superiori).

--Torno alla mia matita nera e traccio una linea sotto alle ciglia inferiori per poi sfumarla con la stessa tecnica di prima, che in questo caso verrà capovolta: i movimenti saranno dal basso all'alto!
Dobbiamo ricordare che la palpebra superiore e quella inferiore non sono identità a sè stanti, ma sono parte di un unico make up.
Quest'ultima parte deve collegarsi alla parte superiore all'angolo esterno dell'occhio.

tutorial smoky eyes nero
Mi occupo anche della palpebra inferiore
- Torniamo alla palpebra superiore: sfumo al bordo della mia base nera un color carne praticamente impercettibile. Questa volta uso un pennello da sfumatura vero e proprio.
Appena al di sotto sfumo un marroncino matte e neutro leggermente più scuro.
Questi passaggi aiuteranno la transizione dal nero al colore della nostra pelle, creando un effetto ombra naturale che renderà il trucco ancora più bello!

Come creare uno smoky eyes
Applico Naked dall'omonima palette UD come primo colore di transizione

tutorial smoky eyes nero
Sotto a Naked, applico Buck, sempre Urban Decay
- Se l'effetto mi piace, con un colore chiaro satinato posso andare ad illuminare l'arcata sopraccigliare.

tutorial smoky eyes nero
Illumino l'arcata sopraccigliare con "Virgin" dalla medesima Palette
- E' arrivato il turno dell'ombretto nero (nel mio caso matte!). Lo applicherò con la stessa tecnica della matita. Punto di maggiore intensità in corrispondenza delle ciglia, e sfumatura man mano che si sale verso la piega, sempre picchiettando dall'alto verso il basso.
Sfumo il colore anche sotto alle ciglia inferiori.

tutorial smoky eyes nero
Sfumo il mio nero "Blackout" dalla Naked 2 sopra alla base nera
- Piego le ciglia, applico il mascara e passo una matita nera più morbida nella rima interna. Eventualmente pulisco la "zona occhiaia" da fall out di ombretto. Sempre a nostra discrezione possiamo applicare delle ciglia finte.

tutorial smoky eyes nero
Applico la matita nella rima interna, piego le ciglia, uso il mascara

Come creare uno smoky eyes
Ed ecco il nostro Smoky Eyes finito!
Il nostro smoky eyes è terminato!
Naturalmente possiamo modificarlo come più ci piace, renderlo più felino, utilizzare un nero glitterato, un marrone, un blu, ma il vero smoky eyes è sempre il classico nero sfumato in modo "fumoso" :)

Tip: Lo smoky per ogni colore di occhio!
- Occhi Azzurri: Bronzo/Marrone
- Occhi Castani: Blu Notte
- Occhi Verdi: Ruggine/Prugna
- Come da regola base...il nero va con tutto XD

Come sempre per qualsiasi curiosità o domanda potete lasciare un commento qui sotto.
Per ora spero soltanto che l'articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile!

Bacissimi!
Ila

You May Also Like

6 commenti

  1. Grazie per i consigli! Molto utili! :)

    RispondiElimina
  2. Una bellissima sequenza, le spiegazioni sono state molto chiare!
    Io amo gli smokey, mi piace l'intensità profonda che danno allo sguardo, e sono d'accordo con te sul legame tra rima inferiore e superiore da unire all'esterno, il tutto risulta molto più completo :)

    RispondiElimina
  3. ottima guida, a dire la verità io avevo un'idea un pò confusa sugli smokey :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà un pò tutte abbiamo idee confuse ;-)

      Elimina
  4. wow bellissima guida!!! Mi servirà :)

    RispondiElimina
  5. Questo è davvero un ottimo tutorial, bel lavoro! Credo che lo terrò molto in considerazione, soprattutto per quanto riguarda i consigli di sfumatura :)

    RispondiElimina