Collezione Etats Poétiques - Chanel [Selezione Prodotti]

by - settembre 19, 2014

Ciao ragazze,
la poesia francese è da sempre molto ammirata, sicuramente ognuno di noi conosce almeno una poesia di qualche autore francese; Rita per esempio apprezza tantissimo Jacques Prevert e da sempre ammira le sue poesie ed alcune le conosce proprio rigo per rigo. 
La poesia ha fatto sognare sempre tutti, e Chanel per la sua nuova collezione, si è ispirata proprio a questa, chiamandola Etats Poétiques. 

swatches collezione etats poetiques chanel

swatches collezione etats poetiques chanel

swatches collezione etats poetiques chanel


swatches collezione etats poetiques chanel

recensione swatches collezione etats poetiques chanel

swatches collezione etats poetiques chanel


Rita - Rouge Coco Shine "Viva": questa collezione nel complesso è molto molto bella. Ovviamente i prodotti che più m'ispirano sono i rossetti e gli smalti, specialmente Orage che ha provato Silvia. il Rouge Coco Shine Viva è un bellissimo rossetto glossato fuxia. La coprenza è molto buona, si vede che è un rossetto di qualità perchè rilascia un colore uniforme e compatto (se provate rossetti glossati di bassa qualità capirete poi quali sono quelli più buoni!) ed è molto confortevole sulle labbra. Il colore mi sta molto bene e si sposa bene con il mio incarnato e con il mio gusto personale. Il packaging è elegante e contrassegnato dalle due C del marchio che da sempre fa sognare le donne. La durata di questo prodotto, per essere un rossetto glossato è di 1-2 ore quindi sopra la media. Se cercate un prodotto del genere andate a guardarlo in profumeria perchè è proprio un colore carino.

Luisa - Amo i colori nude, e trovare una collezione con una palette così versatile e meravigliosa mi fa davvero piacere!! Ho avuto la fortuna di poterla provare, la scrivenza è davvero molto buona, la durata ottima anche se preferisco utilizzare questi ombretti con il primer occhi. Gli ombretti sono sfumabilissimi e il packaging così compatto permette di portare la palettina davvero sempre con voi in borsetta e vi assicuro che con solo questi colori potrete creare dei makeup davvero d'impatto e sofisticati! Mi piace applicare il più chiaro su tutta la palpebra mobile, magari bagnato per renderlo più vibrante e frost, e poi utilizzo il marrone più scuro per sfumare la parte finale dell'occhio: in pochissimi gesti un trucco davvero passepartout, per andare a lavoro, andare a fare la spesa ma se enfatizzato con una riga di eyeliner o con una kajal nera adattissimo anche ad una serata speciale!

Natalia: La nuova collezione Chanel rispecchia l'ispirazione poetica e romantica, consente di creare un look semplice ma d'impatto, occhi nude e luminosi, contornati da una sofisticata linea di eyeliner e un velo di rossetto fucsia. Ho avuto la possibilità di provare l'eyeliner Ecriture de Chanel 10 noir, è un prodotto classico, senza tempo, che tutte conosciamo e siamo in grado di usare. L'eyeliner si presenta in un comodo formato a penna, la punta è in feltro rigido, permette di creare delle linee e delle codine sottili e precise. Il prodotto all'interno è liquido, di colore nero intenso, il tratto è fluido e uniforme. Mi raccomando aspettate qualche secondo prima di riaprire gli occhi, giusto il tempo che l'eyeliner si asciughi e si fissi. La durata è molto buona, ho testato il prodotto a lunghe giornate e nonostante non sia waterproof ha un'ottima tenuta. Vi consiglio di dare uno sguardo alla collezione in profumeria!

Silvia: Smalto 631 Orage - Appassionata da una vita di smalti, non potevo far altro che apprezzare l'ennesima ottima uscita di Chanel. Gli smalti Chanel sono da tempo apprezzati, quelli in edizione limitata, così come quelli della linea permanente, anzitutto per il packaging estremamente elegante ma allo stesso tempo per la gamma di colori proposta. Altri brand  hanno cercato in passato di imitare i loro best seller, senza però riuscire a ricreare la magia dei prodotti Chanel. Orage è un colore molto particolare, alla luce sembra un blu molto scuro tendente al nero; con la luce artificiale emergono invece dei microglitter che donano luce a un colore che può sembrare banale a un occhio poco attento. Il brand lo descrive come un grigio antracite con una punta di blu, per niente banale invece per noi attente osservatrici e conservatrici di questi veri e propri pezzi da collezione. Trovo l'intera collezione meravigliosamente poetica, senza dubbio una delle mie preferite di questo brand degli ultimi anni. Secondo me è senza dubbio tra le imperdibili da vedere in profumeria per l'autunno.


Chanel è da sempre sinonimo di eleganza e con la collezione Etats Poétiques riesce a rievocare alla mente una donna dallo stile raffinato e curato in chiave moderna, il tocco di fucsia sulle labbra è proprio l'elemento attuale e contemporaneo. Non mancano colori classici e raffinati tipici del brand a tocchi di colore che impreziosiscono Etats Poétiques. Se volete qualche informazione in più sull'intera collezione, abbiamo dedicato un intero articolo ad essa, potete vederla cliccando qui. Siamo come sempre curiose di sapere cosa ne pensate e se avete acquistato qualche pezzo della collezione, secondo noi davvero ben riuscita!


Consigli di Makeup

You May Also Like

4 commenti

  1. Chanel *.* Non sbaglia un colpo! Madame Coco docet ;)

    Passate a trovarmi se vi va su www.sbirilla.blogspot.it ;)
    Giovanna

    RispondiElimina
  2. Su Viva un pensierino ce l'ho fatto, ma ho qualcosa uguale a lui a casa, non posso cedergli solo perché è di Chanel! Su Orage ci sto ancora pensando invece ;)
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io pure ci sto pensando ad Orage u.u mi sa che presto faccio io danno!

      Bacio

      Elimina