NOTD: Orage - Chanel

by - ottobre 06, 2014

Ciao ragazze,
la collezione Etats Poetiques di Chanel è disponibile nei negozi e sappiamo che olte di voi l'hanno già vista e desiderata. Per chi ancora non la conoscesse, abbiamo dedicato un articolo preview ad essa e successivamente abbiamo selezionato alcuni pezzi e ve ne abbiamo parlato in questo post. Io ho avuto la possibilità di provare lo smalto Orage, il mio primo smalto Chanel.

chanel orage

smalto chanel orage


Orage è il colore perfetto per l'autunno: amo i colori scuri e adoro alternarli a toni più caldi e naturali. Devo dire che da quando l'ho ricevuto l'ho utilizzato davvero molte volte perchè è di una tonalità molto particolare, la perfetta via di mezzo tra uno smalto nero, grigio e blu scuro.
Orage ha un finish cream, intendendo con ciò uno smalto senza glitter, particolari riflessi o sfumature all'interno. Cambia però molto a seconda della luce. La sera può passare inosservato e scambiato per un semplice colore scuro ma con la luce del giorno, con il sole piuttosto che con un tempo nuvoloso cambia molto e passa dal blu molto scuro al grigio scurissimo- quasi nero.
Un colore secondo me molto elegante come il nero, un colore altrettanto irrinunciabile ma che probabilmente non starà bene a tutte. Le ragazze con mani molto grandi solitamente preferiscono colori chiari o comunque non troppo scuri perchè accentua i difetti delle mani ma a me piace molto e si abbina perfettamente con qualsiasi look, dal più casual al più elegante. 
Ero piuttosto scettica sugli smalti Chanel e non ne avevo mai acquistato uno perchè avevo sentito dire che la durata era davvero pessima. Io ho utilizzato il mio solito Kit di Formula X per fare la manicure e devo dire che con questo metodo praticamente ogni smalto utilizzato mi dura tranquillamente una settimana. La considerazione che voglio fare è quindi la medesima: partendo da una buona manicure di base, ricordatevi di sgrassare bene l'unghia (basta pulire bene l'unghia con un po' di acetone) prima di applicare la base, una buona base. Poi due passate di colore e infine una passata di top coat.
Vi garantisco che se seguirete questi piccoli step non vi lamenterete più della tenuta di qualsiasi smalto. Ricordatevi di far asciugare bene i vari strati altrimenti la manicure non durerà oppure vi si riempirà di bollicine, decisamente antiestetiche.

Voi cosa ne pensate di Orage di Chanel? Possedete smalti di questo marchio e mi volete consigliare un colore imperdibile?
Baci

Silvia


Questo prodotto mi è stato inviato dall'Azienda a titolo di valutazione, non percepisco alcun compenso per parlarne, mostrare immagini e non sono in alcun modo collegata all'Azienda. La recensione si basa solo ed esclusivamente sulla mia opinione, scaturita dopo la prova prodotto.

You May Also Like

4 commenti