Una giornata da Insider, nel cuore di Shiseido

by - ottobre 06, 2014


­Ciao ragazze!
Oggi vogliamo parlarvi di un progetto importantissimo per noi: abbiamo vissuto un'esperienza a dir poco meravigliosa, vogliamo parlarvene e raccontarvi attimo per attimo tutte le emozioni che abbiamo provato, sperando di riuscire a portarvi con noi dentro Shiseido. Quando Francesca, Digital Pr del marchio, ci ha contattato per invitarci a vivere una giornata da “insider” all'interno dell'Azienda, non stavamo più nella pelle: poter vivere dall'interno una realtà come Shiseido, vedere da vicino le persone che tutti i giorni lavorano attivamente per ideare, creare e commercializzare prodotti di così grande qualità, ci rendeva felicissime ma allo stesso tempo un po’ intimidite all’idea di entrare in contatto con un tale colosso scientifico.

shiseido italia alberto noè intervista

Ci aspettavamo di trovare  persone molto professionali ma un po’ distaccate, e quindi temevamo di non sentirci a nostro agio, data la nostra giovane età. Appena varcata la soglia dell'Azienda, tutte le nostre preoccupazioni sono svanite nel nulla.
Francesca ci ha accompagnato nel Makeup Lab, dove la Trainer Makeup Specialist Simona ci aspettava per parlarci un po’ dei prodotti Shiseido e del loro utilizzo: il brand ha una gamma molto ampia di prodotti makeup, dai fondotinta agli ombretti, passando per blush, mascara e tanto altro! 

shiseido italia alberto noè intervista

Abbiamo avuto modo di provare alcuni dei prodotti Makeup Shiseido, come i Fondotinta Sheer and Perfect nella versione compatta e liquida, l' Eyebrow styling compact ed uno dei Laquer Gloss, tutti prodotti che ci hanno conquistato e ai quali non riusciamo più a rinunciare! Contrariamente alle nostre aspettative e alla nostra idea che i prodotti del marchio fossero destinati ad una fascia di età un pò più alta rispetto alla nostra, il Makeup di Shiseido è molto accattivante, ha un'ampia gamma cromatica che soddisfa tutte le preferenze. 
Simona ha realizzato un makeup su Natalia tutto a marchio Shiseido, più avanti vi mostreremo il risultato così potrete farvi da sole un'idea sui prodotti; la cosa che più ci ha sorpreso è sapere che tutti i prodotti makeup Shiseido oltre alla funzionalità diretta del prodotto stesso, quale per esempio colorare nel caso di un rossetto, sono studiati per curare e rispettare la nostra pelle.
Dopo aver toccato da vicino i prodotti, swatchando rossetti, ombretti, blush, Francesca ci ha accompagnato al 1 piano, nel quartier generale di Shiseido: siamo state accolte da sorrisi e cortesia, e ci siamo dirette poi verso l'ufficio del Presidente, Alberto Noè, che avevamo avuto già il piacere di conoscere durante l'evento per il lancio di Ultimune. Passando nei corridoi abbiamo sbirciato tutti gli uffici, e abbiamo avuto la percezione di un ambiente davvero molto professionale ma nello stesso tempo molto giovane e dinamico, il "distacco" che ci eravamo immaginate e che ci dava preoccupazione non era assolutamente reale, abbiamo colto solo professionalità e sorrisi.

shiseido italia alberto noè



Alberto ci aspettava nel suo ufficio, ed anche in questo caso ci siamo trovate davanti una persona molto alla mano, cosa che non avremmo mai immaginato di trovare, data la sua posizione all'interno dell'Azienda: abbiamo avuto l'onore, il privilegio e il piacere di poterlo intervistare, ponendogli delle domande che vi riassumiamo qui sotto:


1) A chi è rivolto il make up di Shiseido? (Target Età) 
"Il make up shiseido è di antica tradizione, abbiamo consumatrici che seguono Shiseido da moltissimi anni spesso dopo essersi prima innamorate del nostro skincare. Tuttavia oggi per affermare una linea di makeup è importante rivolgersi anche un pubblico giovane, il pubblico del futuro. Le giovani consumatrici di oggi sono molto attente ai trend e sono in grado di comunicare, raccontare e condividere le tendenze. Il makeup vive di queste cose, per questo per noi è importante rivolgerci  a questa fascia di consumatrici, per godere appieno della natura stessa del makeup, la sua parte più bella: gioco, divertimento, condivisione di esperienze. Stiamo quindi cercando di portare il makeup Shiseido sempre di più verso un pubblico giovane, trovando nuovi modi per raccontarlo affinché diventi una parte giocosa e divertente della vita quotidiana di ogni ragazza.
2) Qual è il prodotto Shiseido che più preferisci?
"Io utilizzo e amo da impazzire Ibuki, lo uso tutti i giorni perché trovo sia incredibile. Lavora su un concetto di idratazione diverso da tutti gli altri prodotti che avevo provato, infatti  l'effetto idratante dura davvero tutta la giornata. Questo perché Ibuki riporta le cellule alla loro "forma originaria" e aiuta a creare idratazione dall'interno.
3) Cosa si prova ad essere a capo di un'azienda così importante come Shiseido ad un età così giovane? Qual è l'aspetto più stimolante?
Io non ho mai sentito la mia età come diversità, qui come in altre esperienze. Si tratta di affinità e modi di pensare, lavorare e agire. Nella vita, come in azienda ci si rapporta con età sempre differenti. Certo, a volte forse la giovane età ti porta a dover dimostrare di più, ma lavorando a contatto con le persone ogni giorno, vieni misurato in base all'operato, al modo di colloquiare, interagire e coinvolgere. Quindi vivo molto bene l’età, non come una particolare sfida,  forse è una cosa che notano più gli altri di me. Del resto anche la passione che le persone mettono nel lavoro è molto personale e dipende poco dall’età. 
4) Quali sono gli obiettivi che il marchio ha nei prossimi anni? C'è un settore di Shiseido che vorreste migliorare/far conoscere di più?
Per Shiseido Italia le sfide sono moltissime. Siamo leader di mercato nello skincare grazie a oltre 140 anni di storia e di ricerca. Se lo skincare è il nostro DNA, è chiaro che il makeup è la parte più challenging per noi, questo perché non siamo un brand fashion e spesso il fashion influenza le consumatrici. Non tutte però, ci sono donne molto vicine al nostro brand statement "beacause the beauty is already in you" ovvero la bellezza è tua, unica, distintiva e non è un modello o qualcosa a cui tendere.  Significa vivere la passione e il rapporto con i prodotti in modo personale, in base al proprio modo di sentire, non a modelli imposti. A me piacerebbe portare questo concetto anche nel makeup, vorrei che anche il makeup diventasse parte di uno stile di vita Shiseido da scegliere e sposare  in pieno. Il nostro brand infatti è un brand di lifestyle, soprattutto in Giappone, dove Shiseido non è solo prodotti cosmetici: è spa, boutique, musei, gallerie d'arte, pasticceria, ristoranti.  Vorrei vedere Shiseido come brand di lifestyle anche in Italia, anche se ci vorrà tempo.
5) Quanto è importante in un'azienda come Shiseido avere un'alta percentuale di dipendenti di sesso femminile (per quanto riguarda il lavoro creativo, le idee commerciali etc)?
È vero:l’80% dei dipendenti Shiseido è composto da donne. Io mi trovo benissimo, lavorare con le donne è molto bello, hanno una capacità innata e naturale di organizzazione e gestione delle cose. A volte forse non è facile rapportarmi con un’emotività diversa rispetto a quella maschile, perciò il rapporto deve essere molto più equilibrato, trasparente e diretto. Le donne più degli uomini, non vogliono essere prese in giro, del resto è impossibile farlo, se ne accorgerebbero subito!  Questo ti obbliga ad impostare un modello di management ancora più chiaro e diretto. In più in questo mondo le donne sono fonte di ispirazione: ascoltandole giorno dopo giorno ho imparato a conoscere le cose che le donne amano, le cose facili da raccontare e quelle difficili. Mi aiutano a capire il mercato, quotidianamente.
6) Quale è la sfida che si è dato entrando in Shiseido? 
Far percepire a tutti il dna di questa marca: la grande ricerca, la scientificità e la qualità dei prodotti. Chiunque venga a contatto con i prodotti Shiseido non può che constatarne la grande qualità. Negli anni passati forse questo messaggio fondamentale si è un po’ perso. Il mio obiettivo è quindi quello di  ribadire e rinforzare la percezione della nostra identità  comunicando la grande scientificità della marca e offrendo servizi di altissimo standard secondo il nostro valore dell’omotenashi: accoglienza e benvenuto di cuore. Che poi questo possa piacere o meno o che si desideri altro è accettabile, l'importante è comunicare "chi siamo noi".
7) Dopo diverso tempo in Shiseido ormai è un esperto di bellezza. Come si può descrivere la donna Shiseido, che tipo di trucco indossa?
La donna Shiseido è sintetizzabile con un concetto: non è quella che viene notata di più quando entra in una una stanza con tante persone, è la donna che, una volta uscita, tutti ricordano. La donna Shiseido ha una forte personalità, è molto sicura di sé è apprezzata e ricordata per il proprio valore. Non è una donna aggressiva o appariscente. E questo si sposa perfettamente con il concetto di "because the beauty is already in you". La tua bellezza è unica, è solo tua, non hai bisogno di “urlarla”  gli altri la noteranno e la ricorderanno.
8) Quanto influisce la voce del mondo blogger sulla realizzazione dei prodotti Shiseido?
Moltissimo: non a caso abbiamo dedicato a questo un ufficio: abbiamo una cellula digital che si occupa di tutto il mondo digitale, unendo competenze diverse e complementari. Da una parte una persona con competenze tecniche, di comunicazione e advertising dall’altra una persona con esperienza di training e PR che è l'anima del prodotto. Per far conoscere il prodotto, è necessario interfacciarsi con una persona che ne conosca davvero la natura e le caratteristiche. Questa è la differenza rispetto ad aziende che non hanno un ufficio interno e che quindi non trasmettono il vero dna di marca. Offrono un semplice servizio ma non parlano dal cuore della marca. Le blogger sono quindi molto importanti per noi, il fatto stesso di aver dedicato loro un ufficio ne è la prova tangibile. Inoltre il mondo blogger ci aiuta molto anche ad anticipare la reazione delle consumatrici una volta che il prodotto arriverà sul mercato. Ci fornisce in anticipo delle "pillole" permettendoci di imparare da questo e di giocare una strategia. La velocità di comunicazione con i blog ci aiuta anche se dobbiamo ampliare, spostare, modificare in qualche modo la comunicazione e gli investimenti.

L'intervista del Presidente ci ha davvero fatto rendere conto di quanto questa grande multinazionale sia in realtà così vicina al consumatore, quanto sia attenta al prodotto e soprattutto quanto sia aperta al mondo digital e blogger; inoltre abbiamo avuto l'ennesima conferma di quanto l'azienda sia una realtà molto giovane, che non si accontenta dei prodotti di successo che ha al suo interno, ma tenta sempre di migliorare e di applicare nuove tecnologie ai prodotti che crea: il makeup Shiseido è una di queste sfide, una presenza già consolidata nelle profumerie ma che forse resta un po’ nascosta dietro lo strapotere della realtà Skincare del marchio.

shiseido italia alberto noè intervista

shiseido italia alberto noè intervista


Abbiamo poi fatto un giro all'interno dell'azienda per conoscere e vedere da vicino il cuore pulsante di Shiseido Italia. Avendo avuto la fortuna ed il privilegio di vedere cosa c'è dietro, ci siamo rese conto di quanto questa azienda sia orientata verso il futuro, sia smart e soprattutto sia composta da persone giovani e solari; questo ci spinge a volerci avvicinare di più a questo marchio e a voler dimostrare che la percezione che alcune ragazze della nostra età hanno su Shiseido è sbagliata.
Shiseido è si un marchio presente da anni in tutto il mondo ma questo non vuol dire che sia un brand destinato solo a persone agè; tutti i prodotti sono frutto di anni ed anni di ricerca, costante rimodernamento e voglia di mettersi in gioco giorno per giorno. Molte volte ci fermiamo alla percezione che un prodotto o una linea ci può comunicare, senza poi informarci su cosa ci sia dietro quei prodotti.
                                                     
Eravamo emozionate e ci siamo subito sentite a nostro agio, siamo uscite con la voglia di trasmettervi tutte le informazioni che siamo riuscite a recepire e tutti i sorrisi che abbiamo incrociato in Shiseido.
Ringraziamo il presidente Alberto Noè per averci ospitato e per averci concesso l'intervista ed ovviamente la nostra Francesca per credere in noi ed averci permesso di curiosare nel quartier generale di Shiseido Italia.
Ma non è finita qui! Abbiamo fatto altre cose insieme a Shiseido che vedrete molto presto sul blog e che non vediamo l'ora di svelarvi!

A presto

Consiglidimakeup

You May Also Like

4 commenti

  1. Deve essere stata un'esperienza magnifica!! invidiaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è stata davvero, non immaginavamo di trovare un ambiente così positivo!

      Elimina