NOTD: La Laque Couture nr 18 Bleu Majorelle - Yves Saint Laurent

by - gennaio 08, 2015

Ciao ragazze,
lo sapete che sono una grande appassionata di smalti vero? Ecco! Da appassionata non potevo assolutamente farmi sfuggire uno smalto così iconico. Sto parlando dello smalto Yves Saint Laurent 18 Bleu Majorelle. Prima di parlarvi delle caratteristiche di questo smalto vorrei solo dirvi brevemente perchè è iconico e perchè le appassionate devono averlo. 
Il nome Bleu Majorelle deriva da Jacques Majorelle un pittore francese che ha curato personalmente lo stile della residenza e dei giardini Majorelle a Marrakech. Non solo aveva decorato i giardini da zero ma ha inventato ex novo una nuova sfumatura di blu per dipingere la sua residenza marocchina, il blu Majorelle. Questa residenza diventò celebre in seguito perchè fu acquistato da Yves Saint Laurent nel 1980 per riportarlo in auge. Jardin Majorelle accoglie all'anno 600.000 turisti. 
Ed io potevo non averlo uno smalto così particolare?Per giunta amante del blu sulle unghie?

la laque couture 18 bleu majorelle yves saint laurent

la laque couture 18 bleu majorelle yves saint laurent





Che cosa ne penso? 
Questa è la mia prima volta con uno smalto Yves Saint Laurent e mi chiedo come mai non mi sono recata a quello stand prima. Lo smalto in questione si stende con estrema facilità anche grazie al pennellino che permette l'applicazione in maniera agevole. Il prodotto si asciuga molto velocemente sulle unghie e si fissa alla meraviglia. Con top coat io l'ho tenuto ben 7 giorni, l'ho tolto e riapplicato per fare le foto per il post semplicemente perchè si era consumato sulla punta. Magari in foto non si vedeva nulla perchè era una cosa minima ma io sono fissata. Le foto che vedete sono state scattate dopo tre giorni ed oltretutto le mie unghie sono lunghe quindi si sbeccano e rovinano più facilmente. Sinceramente non mi succedeva da Nouvelle Vague di Chanel di riapplicare lo stesso smalto per così tanto tempo. Il prodotto non è solo bellissimo ma è anche di qualità quindi sono felice di essermelo regalata a Natale. Un sacco di persone mi hanno fatto domande sullo smalto che indossavo proprio perchè un colore così bello non passa inosservato. 

Chiamatemi romantica ma io a queste cose non resisto. A prescindere dalla storia del colore sono rimasta colpita dalla qualità degli smalti Yves Saint Laurent. Ci sono colori che mi consigliate? Blue Majorelle vuole un nuovo fratellino!
Un bacio
Rita

You May Also Like

1 commenti