Mega Haul Lush Cosmetics

by - luglio 18, 2015

Ciao Ragazze,

oggi voglio farvi vedere il mio "piccolo" bottino Lush, ormai sono andata in fissa con alcuni dei loro prodotti e visto che tra poco tornerò a casa dopo la lunghissima sessione estiva, ho pensato che una bella scorta di prodottini la dovevo proprio fare e per non far ingelosire nessuno ho preso anche dei regalini per la mia mamma, che ormai è diventata più dipendente di me, ma bando alle ciance e vi mostro cosa ho comprato. 
prodotti lush cosmetics
Iniziamo con Dirty, nel formato da 500 ml, un gel doccia estremamente rinfrescante e tonificante, con estratto di menta verde, sale marino e bicarbonato per un azione anche deodorante. Il profumo è sicuramente intenso, maschile, ma io lo adoro sopratutto in questi giorni di caldo torrido. 
Atollo 13 invece è un gel doccia esfoliante al sale marino, ha un profumo fresco ed esotico, lo adoro da sempre, rende la pelle luminosa e levigata, è un scrub leggero perfetto da utilizzare praticamente tutti i giorni. Rita e Silvia ce ne parlano qui
Whoosh invece è una gelatina da doccia, ebbene si ha una consistenza proprio di gelatina, ha un profumo inebriante e pungente di lime, rinfrescante ed energetico. Certo la gelatina non è il massimo della comodità perchè scappa un po', ma fa tantissima schiuma e trovo sia un'ottima alternativa a Dirty
Happy Hippy, bè un nome un programma, ho scelto di prendere il formato da 100 ml perchè non conoscendo bene la profumazione ho preferito non esagerare; happy hippy contiene spremuta fresca di pompelmo per stimolare e rinfrescare la pelle, ed ha un profumo intenso di bergamotto e incenso, qui trovate cosa ne pensa Rita.
Lazzaro invece è il mio must have, uno degli shampoo liquidi migliori di Lush,  fa letteralmente risorgere i capelli, è adatto per i capelli secchi, sfibrati o trattati, contiene tantissimi enzimi della frutta, insieme a gel di alghe, olio di mandorla, di oliva ed olii essenziali di ginepro e lavanda che si occupano di ristabilire l'equilibrio del cuoio capelluto.
haul lush cosmetics

Proseguiamo con Acqua di Luna, un tonico viso purificante, Luisa ve ne ha parlato dettagliatamente qui, ed anche io come lei lo adoro.
Magia Nera invece è un panetto di balsamo scrub sotto la doccia, ha un odore intenso di frutti di bosco, contiene pietra pomice e tanto carbone per esfoliare ma allo stesso tempo idratare. 
CopaCabana, anche lui, è un balsamo corpo scrub, più idratante rispetto a magia nera, contiene burro di karitè, burro di cacao e tantissime mandorle macinate, per una pelle da vere brasiliane. 
Ho pensato anche all'uomo di casa, acquistando Dirty body spray, uno spray tonificante col profumo intenso di Dirty da utilizzare dopo la doccia per una maggiore dose di freschezza. 
Movis, invece è un sapone viso nutriente e con tanta vitamina E, Rita ve ne ha parlato qui, personalmente io utilizzo un altro detergente ma mia mamma lo adora, trovo sia perfetto per le pelle che necessitano nutrimento e delicatezza insieme. 
Olii da massaggio solidi, io ne ho presi ben 3, Scaldamuscoli, Dirty e Percup, sono tre olii con proprietà diverse, Scaldamuscoli è adatto per sciogliere le tensioni muscolari dopo un allenamento intenso o dopo una lunga giornata di stress, ha un profumo intenso di pepe nero e zenzero; Percup invece è un olio solido da massaggio energizzante, contiene tantissimi chicchi di caffè per dare una sferzata di energia, ovviamente profuma di caffè come se non ci fosse un domani, io lo uso tutte le mattine dopo la doccia ed infine Dirty, olio da massaggio solido che oltre a contenere menta rinfrescane ha anche un cuore di cioccolato, un ottima alternativa a Percup. 
Ed infine per finire 9 agrumi e mezzo, un sapone dal profumo super intenso di agrumi, io amo i saponi di Lush, nel mio bagno ho una piccola vaschetta con tantissimi saponi, e questo non poteva mancare alla collezione. 
Con questo è tutto, fatemi sapere cosa ne pensate, se anche voi utilizzate qualcuno di questi prodotti o se ne avete qualcuno da consigliare. Buona profumosa giornata.

                                                                                               Un bacio, Agnese

You May Also Like

0 commenti