Review: Bozzoli di seta - Serì

by - luglio 20, 2015

Ciao ragazze,
da qualche tempo avevo sentito parlare dei bozzoli di seta per la pulizia del viso Serì: ero davvero curiosa di provarli ma non li avevo ancora trovati nei negozi. Qualche tempo fa li ho trovati nella MyBeautyBox di maggio 2015 #solocosebelle e li ho quindi testati. 

bozzoli di seta per la pulizia del viso

bozzoli di seta serì

Come si usano?
Anzitutto si pulisce il viso come si fa abitualmente. Nel frattempo si riempie un piccolo contenitore (io utilizzo una tazzina da caffè) con acqua di rubinetto calda (circa 40-50°) e si immerge il bozzolo di seta Serì per un minuto. Aumentando la permanenza in acqua del bozzolo, diventerà ancora più morbido, ed è consigliato per pelli particolarmente sensibili.
Trascorso il minuto si può inserire il bozzolo sul dito indice: come vedete la forma del bozzolo di seta Serì si adatta perfettamente alla forma del dito; qualora il vostro dito fosse più grande del bozzolo, potete fare un piccolo taglio sul bordo.
Una volta inserito il dito nel bozzolo, si può iniziare a massaggiare con piccoli movimenti circolari il viso, insistendo sulle zone più grasse o con maggiori imperfezioni come punti neri e peli incarniti.
Al termine della pulizia con il bozzolo si può bagnare la pelle con l'acqua in cui è stato immerso il bozzolo stesso e lasciare asciugare naturalmente il viso.
Infine si può sciacquare il bozzolo Serì con acqua corrente e un detergente neutro, e lasciarlo asciugare all'aria in modo naturale.

Cosa fanno?
I bozzoli di seta Serì sono perfetti per pelle normale o mista da utilizzare un paio di volte alla settimana; in caso di pelle grassa invece possono essere utilizzati quotidianamente. Ogni bozzolo può essere utilizzato per un massimo di 3 trattamenti e potrete utilizzarli sul corpo e su più dita insieme.
I bozzoli di seta Serì rendono la pelle luminosa e levigata, rimuovendo in modo delicato l'eccesso di sebo. In questo modo, l'utilizzo costante previene la formazione di punti neri ed eruzioni cutanee. Creano inoltre un film idratante che regola il pH della pelle.

Come mi sono trovata?
Pur avendo una pelle sensibile e tendenzialmente secca, in questo periodo di grande caldo e di stress la mia pelle è particolarmente ricca di imperfezioni. Utilizzo quindi i bozzoli un paio di volte a settimana, e utilizzo comunque abitualmente un detergente delicato. 
Mi sono piaciuti particolarmente per la loro delicatezza: puliscono il viso in modo profondo senza irritare in alcun modo. Anche l'utilizzo dell'acqua (che credevo mi avrebbe creato fastidio perchè ho sempre bisogno di idratare con la crema) mi è risultato invece piacevole e ha lasciato la pelle liscia e morbida.
Davvero un prodotto promosso!

Avete già sentito parlare dei bozzoli di seta Serì? Sareste curiose di provarli?

Un abbraccio 
Silvia

You May Also Like

0 commenti