Nail art: Pois, pois and pois

by - febbraio 19, 2016

Bentrovate con il nostro appuntamento con la nail art. 
Questa settimana ho pensato di proporvi una nail art molto semplice, che segna la transizione tra le il periodo invernale e quello primaverile! La nail art di oggi è di facilissima realizzazione e non richiede una bassa manualità nella realizzazione.

nail art facile veloce pois

I pois sono un evergreen nel campo della nail art, sono facili e soprattutto veloci per dar vita ad una decorazione dell'ultimo minuto. 

Ed ora vediamo i prodotti che ho utilizzato per la realizzazione: 
  • base attiva crescita di mi-ny 
  • smalto Marquee Moon della collezione Steel + Love di Faby 
  • top coat effetto matt di Nella Milano 
  • top coat flash di Tns Cosmetics 
  • dotter/stuzzicadenti 
  • smalto bianco 
Ed ora invece vediamo i passaggi per la realizzazione di questa velocissima e praticissima nail art. 
Come prima cosa procediamo con l'applicazione della nostra base protettiva (nel mio caso è anche attiva crescita) e lasciamo asciugare perfettamente. 
Una volta che la nostra base risulterà perfettamente, procediamo con l'applicazione del colore Marquee Moon su tutte le unghie e lasciamo asciugare 

nail art facile veloce pois

Una volta che il colore sarà perfettamente asciutto, procediamo con l'applicazione del top coat effetto matt di Nella Milano in modo da opacizzare l'unghia e far si che il decoro che andremo ad utilizzare per la nail art non sbavi nel momento dell'applicazione del top coat finale.

nail art facile veloce pois

Una volta che il nostro top coat effetto matt sarà perfettamente asciutto, prendermo una base di appoggio e verseremo una piccola quantità di colore bianco e con un dotter o stuzzicadente, andremo a ricreare dei pois di diversa misura sulla parte finale delle nostre unghie 

nail art facile veloce pois
nail art facile veloce pois

A questo punto procediamo con il top coat finale. 

nail art facile veloce pois

La nostra nail art è terminata, spero sia stata di vostro gradimento.

Alla prossima 
Valentina 

You May Also Like

0 commenti