Mom To Be #3

by - marzo 19, 2016

Buongiorno care,
sono all'ultimo trimestre e sale l'ansia. Non sono una persona ansiosa di natura, e in particolare negli ultimi anni ho imparato a vivere tutto molto più serenamente di un tempo.
Al settimo mese di gravidanza però le persone iniziano a chiederti "hai già comprato tutto?" o ancora "hai montato il lettino?" oppure "che carrozzina hai scelto?".
In questi giorni vorrei solo mettermi ad urlare! Ho lavorato a tempo pieno fino pochissimo tempo fa, senza avere il tempo di dedicarmi allo shopping, nemmeno per me stessa a dire il vero. Inoltre non amo prendere le cose troppo tempo prima, anche per scaramanzia.


Nell'ultima settimana però mi sono resa conto che il tempo stringe, mancano due mesi. Due mesi che voleranno, così come è volato il tempo fino ad ora. E, in effetti, è giunto il momento di iniziare a mettere insieme le cose.
Durante il viaggio negli USA a Natale ho comprato diverse cosine, perlopiù abbigliamento per il bebè, ma ora è giunto il momento di iniziare a pensare a tutto il resto.
Questa settimana al corso di preparazione al parto abbiamo inoltre parlato del corredino per il neonato e della "valigia" da iniziare a preparare per l'ospedale.
Ho quindi iniziato a svuotare gli armadi di tutte le cose che ho accumulato in questi mesi per fare il punto di quello che ho e di quello che mi manca. Ho letto diversi siti e ho preso un quadernino su cui annotare tutto quello di cui avrò bisogno nei primi mesi del bimbo.


Oggi vorrei parlarvi proprio del corredino per il bebè: alcuni ospedali, come quello in cui andrò a partorire io, forniscono una lista direttamente sul sito, ma altri no. Ecco quindi quello che ho iniziato a preparare per i primi giorni. Considerando che generalmente si resta in ospedale 2-3 giorni e il pupo va cambiato due volte al giorno, dovrete calcolare quanti cambi portarvi, tutti già accoppiati e suddivisi in bustine o sacchettini, pronti da consegnare alle infermiere del nido. Inoltre quello che ho preparato io si riferisce già ad un periodo caldo/primaverile avanzato, dato che partorirò a maggio, ma va naturalmente adattato in base alla stagione.
Per il bebè: body in cotone senza manica, tutina a manica lunga (o completino a manica e gamba lunga) in cotone, calzini, cappellino. I pannolini per i cambi sono forniti in ospedale.
In linea di massima ho cercato di non acquistare troppe cose della taglia 0 o 0-1 mese perchè mi dicono tutti che li sfrutterò molto poco dato che il bimbo cresce subito.
Stesse cose che prevedo di avere anche per casa, ma non in quantità eccessive. Anche qui, molti mi consigliano di non acquistare troppe cose perchè poi al momento della nascita riceveremo un'infinità di regali e vestitini.
Per casa ho previsto anche una buona scorta di bavaglini, accappatoio ed asciugamani, una prima scorta di pannolini, salviettine per il cambio, bagnoschiuma/shampoo e olio corpo per il bebè. Credo di essere pronta da questo punto di vista per l'arrivo del piccolo.
Al momento ho messo tutti i vestitini e i body delle misure più piccole in una cassettiera e conto di lavare tutto in settimana ed iniziare a dividerlo nelle bustine che dicevo. Già pronte in un cassetto anche tutte le cose per il bagno insieme a qualche ciuccio, un carillon che ho già ricevuto in regalo e tutto il materiale per la medicazione del cordone.

Nel prossimo post vorrei invece parlarvi di tutti gli "oggetti" che prevedo di acquistare prima dell'arrivo del piccolo: lettino/culla, carrozzina/passeggino etc.; anche qui, ho letto alcuni siti e ho iniziato a prevedere tutto quello che mi servirà.
Io nel frattempo lievito a vista d'occhio. Ho preso finora circa 9kg e non entro quasi più nei primi abiti premaman acquistati non più di due mesi fa.
I pantaloni, jeans, leggings vanno ancora bene ma le maglie sono un problema. Sia lodato il reparto premaman di H&M, dove però sono passata alla M. Ho scoperto anche il marchio low cost Kiabi, fornitissimo per quanto riguarda il reparto baby, ma che ha anche diverse cose per le mamme in attesa. Ho scoperto inoltre che il sito internet del brand consente di ordinare i prodotti e farli arrivare direttamente in negozio, con la possibilità di visionare tutto prima dell'acquisto e scegliere ciò che piace di più.

Alla prossima,
Silvia

You May Also Like

1 commenti

  1. Ciao! E' stato dolcissimo leggere il tuo post!
    per me il termine della gravidanza è fissato a domani, ma Agata sembra proprio non volerne sapere di nascere al momento...noi abbiamo tutto pronto, la valigia, per scaramanzia, io non l'ho preparata prima della 37^ settimana, ora ovviamente è lì prontissima, completa pure di maglia a manica corta per il babbo e di pigiama per lui nel caso ci toccasse la camera matrimoniale :)
    Mentre per la bimba la cassettiera con i suoi vestiti, lenzuola etc... è pronta già da più di un mese; con il mio compagno abbiamo fatto una lista nascita con le cose essenzialissime come passeggino, vaschetta, seggiolone e stop. Marco andrà a prendere il tutto mente sarò in ospedale! Dai...goditi questi ultimi mesi, cerca di dormire e in bocca al lupo!
    PS come seggiolone ti consiglio lo STOKKE (per lo stesso prezzo di quelli classici, questo lo porti fino agli 8 anni di età, cerca su google ;))

    RispondiElimina