Review: Maschere in tessuto I'm Real [Melograno-Riso-Vino] - Tonymoly

by - giugno 26, 2016

Ciao ragazze,
oggi vi parliamo di tre maschere in tessuto I'M real di Tonymoly. Le prime tre prescelte sono quella al melograno, quella al vino rosso e l'ultima al riso. Di base le nostra pelle è molto molto diversa e volevamo vedere come agivano su di noi, confrontandoci a vicenda.
Intanto vi linkiamo i nostri post recensione su Tonymoly:  maschera blackhead steambalm egg pore (review qui), contorno occhi Panda's Dream (review qui), eggpore silky smooth balm (review qui), haul maschere in tessuto (post qui), banana hand milk (review qui).


opinioni maschere in tessuto tonymoly

Che cosa ne pensiamo?
Rita: la prima che ho provato è quella al riso, avevo bisogno di purificare la pelle e mi sono affidata a lei. L'effetto su di me è stato ben visibile, la pelle è subito apparsa pulita, morbida e avete presente quando una maschere purificante pizzica sul brufolo? Anche lei lo ha fatto ed è la prima volta che mi succede con una maschera in tessuto. Sono rimasta veramente soddisfatta. La seconda provata è quella al melograno, basta aprire la confezione per essere travolti da un profumo meraviglioso di melograno. Dopo averla tenuta in posa la pelle mi è sembrata ben compatta, morbida ed idratata. Una vera coccola per quanto mi riguarda. Ed infine la maschera al vino rosso, intanto vi dico che profuma veramente di vino!! Serve a restringere i pori e per me l'effetto è stato sin da subito visibile. Mi è piaciuta moltissimo. La mia preferita? Delle tre senza dubbio quella al melograno.
In generale avevo letto che molti reputano il tessuto "dozzinale" perchè non è spesso. In realtà più un tessuto è sottile e meglio aderisce alla pelle. Questo per me è un plus ed il tessuto stesso delle maschere i'm real mi è molto piaciuto. Per me sono entrambi promossi a pieni voti e presto ci risentiremo con altre maschere, abbiamo tutta la linea!

Sara:per me la prima a tentarmi è stata quella al melograno, ero curiosa di vederne l'effetto e, come ha detto Rita appena aperta la bustina sono stata travolta da un profumino di melograno da acquolina in bocca. L'effetto con mia grande sorpresa è stato visibile da subito ma ancor meglio al mattino seguente dove ho visto una pelle più turgida e compatta. Quella però che mi ha incuriosita maggiormente, con un po' di sorriso sulle labbra lo ammetto, è stata quella al vino specifica per i pori. L'idea di una maschera al vino mi allettava un sacco e l'impatto iniziale con questa maschera non è stato dei più positivi per il profumo realmente di vino (dovevo aspettarmelo). Con questa non ho notato un effetto eccessivamente visibile ma la pelle è risultata morbida e forse qualche poro un po' più ristretto. L'ultima è stata quella al riso con azione purificante/detergente ed ho apprezzato anche questa. Ho avuto la sensazione che la mia pelle fosse come pulita ,lenita e schiarita, o meglio dove avevo dei rossori dovuti a piccoli brufoletti da stress lei era andata a sbiadirli. Tutto sommato mi sono piaciute e la sensazione di relax che regalano in quei 30 minuti di posa è impagabile. Come accennava Rita avendo la linea completa ci sacrificheremo nel farle tutte...che sacrificio ragazze! 



Che cosa ne pensate di queste tre maschere? Noi non vediamo l'ora di provare le altre che abbiamo acquistato per poi parlarne qui con voi. Ovviamente abbiamo adocchiato sul sito di Sephora altre mascherine e lo ammettiamo, la tentazione è grande!

Baci
Rita&Sara


You May Also Like

2 commenti

  1. Queste maschere mi attirano tantissimo, soprattutto quelle per le pelli grasse. Peccato che da Sephora costino molto di più rispetto a Sephora Spagna o ai rivenditori asiatici...

    http://gloriamakeupfm.blogspot.it/

    RispondiElimina