giovedì 1 dicembre 2016

Review: Correttori Cromatici - PuroBio

Ciao Ragazze,
oggi voglio parlarvi finalmente di un acquisto che ho effettuato circa un mesetto fa, proprio da BioBalù. Sto parlando dei matitoni correttori di PuroBio.  Come sapete amo sperimentare e, sono sempre alla ricerca di  prodotti performanti ma che abbiano un INCI il più possibile accettabile. Da qualche tempo quindi, mi sono avvicinata al brand PuroBio e, con mia somma gioia ho scoperto che molti prodotti in gamma sono davvero validi. Ma partiamo dall'inizio,  ho acquistato in totale quattro correttori matitone, uno verde, uno azzurro, uno giallo ed uno arancione. Ogni singolo colore ha una specifica funzione in base al difetto che vogliamo correggere, ci si basa infatti sulla teoria del colore, ma non voglio tediarvi con tutta la parte teorica.  

Review Correttori Cromatici  PuroBio recensione

Cosa ne penso?
Innanzitutto trovo che il formato sia davvero comodissimo,  non si spreca prodotto e si può essere precisi nell'applicazione. La formula è davvero particolare, la "mina" infatti è sufficientemente morbida da permettere la stesura del prodotto senza pressare troppo, ma allo stesso tempo la formula consistente permette di far fissare bene il colore senza che se ne vada in giro per il viso, proprio per questo motivo va applicato sulla parte e subito sfumato. Dal mio canto per questo tipo di correttori utilizzo sempre la beauty blender umida, in questo caso la mini per essere più precisa e non spostarmi troppo dalla zona d'interesse. Un consiglio che vi do, è quello di applicare questi correttori subito dopo il primer e prima di applicare il fondotinta, questo perchè sono davvero pigmentati e nonostante la sfumatura, se non siete state troppo precise, potrebbe notarsi un leggero alone nel caso del verde e dell'azzurrino. Come potete vedere dallo swatches, sono davvero pigmentati.

Review Correttori Cromatici  PuroBio matitoni colorati inci verde biobalù shopping ecobio swatches colorazioni


Parliamo della durata, io li ho testati in praticamente qualunque condizione, e  devo dire che durano davvero tanto! hanno resistito ad una giornata intera di università e laboratorio senza problemi, ovviamente avevo fissato la base con della cipria, ma in sostanza hanno svolto il loro dovere alla perfezione. In più, poco tempo fa, è venuta a trovarmi la mia mamma che a dirla tutta è proprio imbranata con i trucchi, e visto che ha sempre avuto delle occhiaie marcate, le ho provato una combo del matitone arancione e di quello giallo, il risultato è stato un occhiaia più distesa e camuffata, le son piaciuti talmente tanto che siamo andate in bio profumeria a comprarne di nuovi.  Per chi mi segue su instagram, tempo fa avevo pubblicato una foto dove li utilizzavo tutti e 4 per farvi dive li utilizzavo. 


Review Correttori Cromatici  PuroBio matitoni colorati inci verde biobalù shopping ecobio applicazione tutorial


In generale utilizzo l'arancione a volte mischiato al giallo per coprire le occhiaie violacee/bluastre, il verde per coprire i rossori che ahimè per quanto mi riguarda si trovano ai lati del naso, il giallo lo utilizzo anche per illuminare alcune zone come mento, , mentre il lavanda lo utilizzo come illuminante sia sulla palpebra che sugli zigomi quando desidero un tono più freddo. Quest'ultimo colore è adatto sopratutto alle ragazze asiatiche che desiderano illuminare l'incarnato in maniera naturale. Il prezzo di questi correttori attualmente è di 7,90 euro, ma tenete d'occhio i vari ecommerce che spesso ci son delle promo. 
Cosa ne pensate ragazze? Voi li avete provati? Avete altri correttori bio da suggerirmi?


                                                                                    Un bacio, Agnese Morgana



Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali