Review: Colour Play Lipliner 320 e 323 - Inglot

by - gennaio 30, 2017

Ciao fanciulle,
oggi finalmente vi parlo di un prodotto che vi ho già nominato in due post diversi, ma di cui ancora non vi avevo fatto una review specifica. Vi presento le Colour Play Lipliner di Inglot nelle colorazioni 320 e 323 della collezione What a Spice!.

review colour play lipliner 320 e 323 inglot

Inizio col parlarvi dei colori. La 320 è il colore più chiaro tra le due ed è un nude marroncino molto spento quasi grigiastro, con una punta di malva. Devo ammettere che questo è il colore che ho usato di più e mi fa impazzire.
La matita 323 invece è un vinaccia scuro molto elegante. Sono entrambi colori che si adattano benissimo a diversi rossetti: il primo è facilmente abbinabile ai nude ma anche ai marroni, ai malva e agli scuri, donandogli anche un tocco particolare, mentre l'altro sia con i colori cupi a base rossa, marrone o violacea sta divinamente. Le ho trovate molto versatili.

swatches colour play lipliner 320 e 323 inglot

La pigmentazione è ottima, tingono perfettamente con colore pieno anche solo sfiorandole.
La texture di queste matite è molto morbida, si sfumano con facilità, e credo siano bellissime anche proprio in sostituzione del rossetto.
Nonostante la morbidezza, a mio avviso maggiore rispetto alla gran parte delle matite che ho provato, la sua durata è alta. Fanno in modo che il rossetto tenga molto più a lungo, anche se dal finish cremoso. Le ho indossate tenendole su pomeriggi interi a lavoro, parlando con i clienti (e sgranocchiando confetti) e se ne sta tutto lì perfettamente.
Ho notato che queste matite sulle mie labbra impediscono al rossetto di finire nel codice a barre. Avendo le labbra carnose a volte mi capita che il prodotto si dirami, anche se leggermente, ma quando uso queste matite il rossetto resta lì confinato, e la cosa mi piace asssssssai, mi fa sentire più tranquilla anche con i rossetti estremamente morbidi.
Il packaging è molto bello ed essenziale, nero, liscio, ed essendo una matita automatica Inglot ha inserito sul fondo un temperino per affinare la punta.
La rimozione è facilissima, si struccano benissimo senza dover strofinare minimamente, e senza lasciare residui di colore.
Insomma queste due Colour Play Lipliner di Inglot mi sono piaciute davvero tantissimo, qualitativamente sono super e sono indubbiamente tra le migliori matite labbra mai provate (ne ho anche inserita una tra i miei preferiti del 2016). Se dovessi capitare in store sicuramente darei uno sguardo anche ad altri colori.


You May Also Like

0 commenti