Review: Intensive Foot Socks - Kiko Cosmetics

by - febbraio 24, 2017

Ciao a tutte!
D'inverno nascondiamo i piedi in calzettoni e scarpe chiuse, non ci rendiamo conto di quanto possono essere secchi e trascurati. Kiko Cosmetics ha creato gli Intensive Foot Socks, dei calzini monouso impregnati di un siero idratante e nutriente per piedi e unghie.

opinioni calzini idratanti kiko intensive socks

I calzini si indossano in pochi secondi, contengono già al loro interno il siero, non sono troppo bagnati di prodotto, direi il giusto. La quantità di prodotto all'interno non è eccessiva come in altri casi, in cui ero costretta a restare seduta per evitare fuoriuscite. Ho indossato i calzini Kiko e mi sono dimenticata di averli. Il tempo di posa consigliato è di 10-15 minuti, ma io li ho tenuti su più a lungo, il tempo di vedere un film sul divano. I piedi hanno assorbito tutto il siero, che li ha lasciati morbidi e idratati. Il risultato è visibile, i miei talloni secchi e screpolati sono rinati, sono subito più soffici e morbidi.
Per un trattamento completo e molto soddisfacente consiglio di utilizzare come primo step l' Intensive Hand & Foot Scrub di Kiko, oppure il Velvet Soft Dr Scholl, in modo da rimuovere la pelle secca e le callosità e poi idratare la pelle con un prodotto intensivo!
Il prezzo degli Intensive Foot Socks Kiko Cosmetics è di 4,90€, che ve ne pare? A me sono piaciuti davvero tanto, penso che li riacquisterò. Avete mai utilizzato qualcosa del genere?

Natalia

You May Also Like

1 commenti

  1. Mi interessa davvero provarli! Io comprai dei calzettoni di spugna, fatti apposta per l'idratazione: Si deve stendere una buona quantità di crema idratante sui piedi e poi indossare questi calzini...il risultato??? Tremendo!! Prima di tutto questi calzini sono una taglia unica, e c'entrerebbe un 48! Quindi li devo tenere legati con degli elastici alla caviglia, e poi non ci puoi camminare, quindi sei obbligata a stare ferma..
    Questa soluzione di kiko mi sembra molto meglio, grazie del post!
    Un bacione

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina