Ma che ne sa Fidanzato #2 Skin Care

by - marzo 31, 2017

Ciao ragazze,

Eccoci, con un po' di attesa, al secondo appuntamento di questa amareggiante serie Ma che ne sa Fidanzato. Abbiamo già affrontato l'argomento pennelli, ma oggi vorrei aprire un dibattito sul rapporto dei fidanzati con la nostra skin care routine.
Solo noi sappiamo l'importanza della nostra skin care routine, è un vero e proprio rituale sacro che mattina e sera affrontiamo con grande aspettativa e soddisfazione. 
Ai nostri occhi è tutto normale e naturale, ma agli occhi del maschio no. Non lo è, affatto. 
Passare più del tempo, per loro, necessario nel nostro bagno diventa un grande disagio. Qui inizia la conta dei prodotti che stiamo applicando sul nostro viso: 
1.struccante, a volte due differenti;
2.detergente viso, spesso con Clarisonic o simili;
3.tonico; 
4.siero;
5.crema contorno occhi;
6.crema viso;
7.balsamo labbra (e crema mani annessa).
Tutto questo per la sola preparazione notturna, in altre parole per andà a letto.
Il paragone con la loro sola passata di shampoo anche in faccia durante la doccia è immediato, e la crepa di incomprensione tra maschio e femmina si fa sempre più profonda.
Nella loro testa viaggiano mille domande sul perché lo facciamo, per chi lo facciamo (come se lo facessimo per loro, seh), se solo il sapone non fosse già perfettamente sufficiente, e infine il "ma quanta roba ti metti in faccia?". Più di una volta ho sentito pronunciare da Fidanzato le seguenti parole: "Hai finito di ungerti? Un po' di farina e sei pronta per friggere". L'ultima in assoluto è stata: "se ci stai ancora qualche minuto in bagno, si mettono i vecchietti fuori a vedere i lavori". Diteglielo voi che non è "simpa", che a me non ascolta.

Ma che ne sa fidanzato 2 skin care

Ma ciò che scompone maggiormente la curiosità maschile sono due cose: la maschera viso e i dispositivi elettronici di pulizia sopracitati.
Questa breve storia triste che vedete in foto è un fatto realmente accaduto. Ok, ammetto di essermela andata a cercare, ma credo ci sia bisogno di parole per commentare la simpatia di questo raro esemplare di umano di genere maschile nel vedere la mia immagine, ed è inutile elencare tutte le varie esclamazioni nel vedermi con le maschere, di qualunque tipo esse siano, come fosse la prima volta. 
Voglio però ricordare il momento in cui vedendo tra le mie cose spazzolino elettrico, Clarisonic e massaggiatore oculare, mi disse, con estrema spontaneità e preoccupazione: "Vedo troppi aggeggi che vibrano nel tuo bagno, mi devo preoccupare?"
Bene, con questa perla concludo questo articolo e lascio a voi i commenti.

Un bacione,
Sara
(e Fidanzato)

You May Also Like

2 commenti

  1. Sara questa rubrica mi piace tantissimo!! La foto della maschera è fantastica!
    E la perla finale degli oggetti che vibrano è la ciliegina sulla torta!! XD
    Ma che ne sanno questi fidanzati di quanto ci teniamo alla nostra skincare, della differenza tra un tonico e un acqua micellare!!!
    Come dici te loro con un prodotto fanno tutto e via!!
    Piano piano il mio ragazzo lo sto istruendo, spero che le mie lezioni servano a qualcosa!!
    Un bacione!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela spero di riuscirci anche io un giorno, ma con lui sembra più dura di quanto mi aspettassi! Ma che ne sanno loro di come gira il mondo skin care, veramente!
      Sono molto felice che ti piaccia questa rubrica, mi fa davvero tanto piacere 😊
      Un bacio grande.

      Elimina