giovedì 6 aprile 2017

I tatuaggi sono le cicatrici che ti scegli. Sesto tatuaggio ed altre storie..

Una delle domande più per una persona tatuata è "perchè hai fatto questo tatuaggio? Cosa significa?". E tu stai li a spiegare, il perchè hai deciso di fare quel tatuaggio nello specifico, mille e mille volte.


Ho già scritto un post sui miei tatuaggi, i miei primi cinque tatuaggi. Spiegando bene il perchè li ho fatti, come mi sentivo e tutto quel culmine di emozioni che io provo quando mi tatuo. Per me tatuarmi è un gesto di intimità, che ti colpisce con una forza talmente brutale da fare quasi male. Una prova di forza, decidi di far diventare quella cosa permanente. 

Ho fatto un nuovo tatuaggio, ho deciso di spezzare il cerchio. Ho sempre fatto tatuaggi in periodi negativi, dolorosi, brutali, viscerali. Ho deciso di fare una cosa per me, solo per me. Ho deciso che era arrivato il momento di cambiare, di avvolgermi in un velo di positività. Di farmi travolgere di qualcosa di permanente che possa ricordarmi per sempre di cosa è importante. 

lotus flower tattoo triangle tattoo tatuaggio fiore di loto

Ho deciso di fare un tatuaggio con un fiore di loto ed un triangolo con la punta verso il basso.

Il fiore di loto è perfetto, affonda le sue radici nel fango ma allo stesso rimane puro e pulito sempre. Non per nulla esiste "l'effetto loto" e cioè la capacità di un materiale di mantenersi sempre pulito autonomamente, lo sporco viene raccolto da semplici gocce d'acqua. Nelle culture orientali simboleggia anche chi vive nel mondo senza esserne contaminato ma anche l'illuminazione, la crescita spirituale, la resurrezione. Il triangolo simboleggia la perfezione, l'armonia, la proporzione. Per i greci, quindi anche per i romani, rappresenta la prima superficie e quindi quella più semplice. Tre è da sempre considerato il numero perfetto. 

Il triangolo con la punta verso il basso peró, in quasi tutte le culture partendo dalla preistoria ha simboleggiato la donna e nelle culture patriarcali anche l'umano e l'acqua. 

Il fiore di loto, grazie alla sua forma ricorda il ventre femminile, indica grazia, fecondità e fertilità. Famiglia, dal ventre femminile nasce la vita, la famiglia.

Questo tatuaggio, fatto in un punto super visibile è dedicato alle cose più belle della mia vita: mia madre e mia sorella. 
Noi tre contro il mondo, da sempre e per sempre.
Bisognerebbe onorare sempre chi amiamo, sempre.

Rita

2 commenti:

  1. E' un tatuaggio veramente magnifico, esteticamente ma soprattutto emotivamente.
    Talmente bello che te lo ruberei!
    Sai Rita, se lunedì il colloquio andrà bene, col primo stipendio mi tatuerò un cactus dietro l'orecchio! Per me e mia sorella, che ha tirato fuori il mio lato morbido dietro a tante spine, e perché mi sento un po' come un cactus...accumulo, accumulo, accumulo, resisto a lungo, ma poi da un giorno all'altro mi disidrato e basta una piccola disattenzione e sono persa.
    Lo farò come monito, per ricordarmi di togliere le spine e cercare di far sbocciare un fiore.
    Grazie di cuore per l'ispirazione e i tuoi post sempre speciali, che veramente arrivano all'anima.
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono commossa, per la conclusione di questo tuo messaggio.
      Fallo questo tatuaggio, ti prego poi mandami la foto e condividi questo momento con me.

      Io sono qui, perchè i tatuaggi sono le cicatrici che ti scegli.

      Ti abbraccio.
      Rita

      Elimina

Visualizzazioni totali