mercoledì 12 aprile 2017

Review: Plumprageous Gloss Lip Treatment - Glamglow

Ciao fanciulle,
In questo ultimo periodo non faccio altro che vedere in giro per Instagram, labbra super carnose, lisce come l'olio e turgide. Allora la domanda sorge spontanea, come fanno? Voglio dire, io ho le labbra carnose, ma spesso, nonostante il balsamo labbra ogni giorno e notte, non sono così. Per questo ho riposto molta fiducia nel prodotto di cui vi parlo in questo post: Plumprageous Gloss Lip Treatment di Glamglow.

opinioni trattamento labbra glamglow


Il motto per questo prodotto è stato subito "canotto is the way", volevo che le mie labbra fossero come quelle che vedo sui social, ma senza la mano del chirurgo. Ma prima di parlarvi della mia esperienza ve lo descrivo un pochettino.
Il Plumprageous Gloss Lip Treatment è un trattamento rimpolpante dal finish lucido, che dona volume alle labbra, e si può usare da solo o in combinazione col nostro rossetto. La sensazione sulle labbra è di un leggero pizzicorìo costante, non fastidioso ma percepibile. Il gusto e il profumo sono di menta leggermente piccanti.

prima e dopo trattamento labbra glamglow

L'effetto devo dire che non mi dispiace, vedo le labbra un po' rimpolpate e voluminose, ma anche dall'aspetto morbido sicuramente. Ovviamente non fa effetto punturine, ma a noi questo non interessa. Se messo da solo è proprio un gloss trasparente, mentre associato al rossetto, lo rende super lucido ma senza farlo sbavare. Infatti a questo proposito ho voluto provarlo, anziché sopra al rossetto, messo come base dello stesso. Il risultato non mi è affatto dispiaciuto perché fa in modo che il rossetto scivoli bene sulle labbra all'applicazione, ma non lo fa migrare, anzi se qualche volta alcuni rossetti mi finiscono leggermente nel codice a barre, con questo come base non succede, non si sposta.
Ho provato sotto rossetti cremosi e l'effetto mi piace, con rossetti opachi, e durano molto ma perdono il loro finish chiaramente, e con le tinte opache. L'unico effetto che non mi è piaciuto è proprio sulla tinta. Avendo, questa, una texture molto asciutta, il risultato è stato un po' appiccicoso, mi rendevo conto che qualcosa non funzionasse, ma con tutto il resto posso ritenermi soddisfatta. Ovviamente vi ripeto, il finish è proprio glossy, quindi se volete usarlo con i rossetti è da tenere in conto che ne modificherà il loro finish.
Il packaging è molto carino secondo me, e si apre svitandolo di un giro per far uscire automaticamente l'impugnatura dell'applicatore, e lo stesso si fa per richiuderlo. Credo che, oltre al fattore estetico, sia pensato per ridurre al minimo il rischio di fuoriuscita del prodotto, che potrebbe risultare appiccicoso.
Di questo Plumprageous di Glamglow, esiste anche una versione matte, che mi incuriosisce da morire, visto che già questa mi è piaciuta.
Glamglow si può trovare sia da Sephora, sia da Douglas da pochissimo tempo a questa parte, e il suo costo è di circa 24,50€.
Voi li avete provati? Come vi siete trovate?
Baci,
Sara

2 commenti:

  1. Wow che risultato! Non ne conoscevo l'esistenza di questi tipo di prodotti!
    Molto meglio che ricorrere al chirurgo!
    Grazie della dritta!!
    Un bacione!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo provi fammi sapere la tua opinione 😊

      Elimina

Visualizzazioni totali