Quando tu non sei abbastanza per lui

by - maggio 27, 2017

Ciao a tutte!
Oggi volevo parlare un po' con voi di delusioni d'amore. Mi è recentemente capitato di consolare una mia amica scaricata di punto in bianco dal ragazzo che stava frequentando. Sarà successo anche a voi probabilmente, andava tutto benissimo, lui vi piace tanto, intesa perfetta, serate indimenticabili e all'improvviso sparisce. Non un messaggio su whatsapp, niente chiamate, niente più uscite. Resta solo il silenzio. E state tutto il giorno ad arrovellarvi al pensiero di cosa starà facendo, cosa potete scrivergli, chissà con chi altro sarà uscito... Ci viene naturale pensare: ma cosa ho sbagliato? La risposta è "non hai sbagliato NIENTE". Semplicemente non era la persona giusta, o forse il momento giusto, o ancora la condizione mentale.

non gli piaci abbastanza
Gli uomini sono semplici, funzionano in sistema binario, o gli piaci o non gli piaci. Se smettono di farsi sentire, magari vi diranno che sono impegnati con lo studio, il lavoro, la famiglia, ma in realtà stanno solo cercando una scusa per evitarvi. Se una persona vi vuole vedere statene certe che farà di tutto per vedervi, se lui scompare è perché non gli piacete abbastanza.
Sembrerà la solita storiella raccontata dalla persona che ci è già passata, ma purtroppo è così, anche se è faticoso da accettare. A tal proposito vi consiglio di vedere il film "La verità è che non gli piaci abbastanza", una commedia americana leggera e piacevole che però lascia riflettere. Tutte le ragazze lo dovrebbero vedere!

quando lui non chiama

È duro da ammettere, ma noi donne nelle relazioni siamo un po' troppo precipitose, ci immaginiamo già all'altare con l'abito bianco, una famiglia perfetta con due figli e un cane. Noi donne ricamiamo intorno tutto quello che vogliamo, ci creiamo delle aspettative irreali, per nascondere quello che non vogliamo vedere. Un consiglio da amica: nelle nuove relazioni andateci con i piedi di piombo, siate diffidenti e poco precipitose. Talvolta capita che per l'entusiasmo si concede tutto troppo in fretta, portando lui a perdere interesse della conquista.
Gli uomini interessati vogliono stare con te, passare il loro tempo con te. E non ci sono cazzi che tengano! Se non riescono a trovare un piccolo ritaglio di tempo in 24 ore vuol dire che per lui non sei abbastanza. Non sei abbastanza bella, alta, intelligente, bionda, magra, simpatica, chi più ne ha ne metta. Attenzione però, non dobbiamo fare l'errore di cambiare per lui, perché ognuna di noi è già perfetta, ma perfetta per qualcun altro. Al mondo ci sarà sicuramente un altro ragazzo che saprà apprezzarci anche per quelli che lui riteneva i nostri difetti!

quando una cosa ti interessa veramente devi correre e andartela a prendere

La mia amica, per esempio, ha fatto l'errore di giustificarlo più e più volte nelle sue azioni, perché è un bravo ragazzo, perché è gentile, perché è stressato... Probabilmente sarà anche vero, però noi donne abbiamo bisogno di certezze e se lui vi rende insicure non è la persona giusta. Le relazioni sane nascono in modo spontaneo e naturale, senza troppi problemi mentali. Cercate di non insistere e mollate la presa, per non soffrire inutilmente, fatelo per il vostro bene!
Una cosa che faccio sempre quando un qualsiasi dubbio mi assale nell'amore, nella famiglia, nelle relazioni con gli altri o il lavoro, è chiedermi se sono felice. Cerca di porti queste domande: come stai? Sei felice? Se la risposta è no, allora l'azione da fare è chiara a tutti, non si può aspettare che le cose cambino magicamente! Ci vuole una presa di posizione.
Può succedere che si tratti di un semplice problema di comunicazione, ma se parlarne non risolve nulla, allora il mio consiglio è di non insistere in questa relazione, evitate il più possibile persone del genere perché creano solo insicurezze e instabilità mentali. Prima o poi la persona giusta arriverà, bisogna aver fede!
Mi auguro che tutte sarete d'accordo, raccontatemi le vostre esperienze, vi è mai capitato di conoscere una persona simile?

You May Also Like

2 commenti

  1. Non potrei essere più d'accordo.
    L'uomo che ci vuole è quello che fa di tutto per passare anche solo 10 minuti in nostra compagnia. Quelli delle scuse, dei messaggini ogni 3 giorni, del "non ho tempo"...mandiamoli generosamente a quel paese. E avanti il prossimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la parte difficile è capirlo e agire quando sei nella situazione, molte ragazze hanno la mente appannata e non ricordano nemmeno il loro nome

      Elimina