venerdì 15 dicembre 2017

Gingerbread Man Too Faced, il Melted Matte Limited Edition

Ciao ragazze,
Il Natale è il momento delle limited editions, ne escono di ogni tipologia e gusto, e per noi questo è un serissimo problema, o sbaglio?
Oggi vi racconto un rossetto liquido molto particolare: il Malted Matte in Gingerbread Man di Too Faced, una L.E. Too Faced ispirata ai tipici biscottini natalizi di pani di zenzero, per tutte le golosone come me.

melted matte gingerbread man too faced recensione

Premetto che quando vedo gli omini di pan di zenzero mi intenerisco a prescindere, quindi potete immaginare vederlo su un rossetto. La reazione è stata subito "awwww *-*".
Si presenta nel packaging classico dei Melted Matte, ma sul tappo è arricchito da tanti piccoli biscottini adorabili.
Appena aperto mi è arrivata questa ondata di profumo di dolci speziati fantastico, goloso e leggermente zuccherino.

melted matte gingerbread man too faced swatches

Il colore posso definirlo un rosso mattone a tutti gli effetti. Colore molto caldo, tendente all'arancio ma piuttosto spento, fantastico. Non credevo potesse starmi bene un colore del genere, e invece mi sento a mio agio quando lo indosso.
Il finish chiaramente è opaco e appena steso di opacizza molto velocemente. Si asciuga completamente dopo un minutino che lo abbiamo applicato.
La consistenza è cremosa, molto morbida  e scorrevole, si stende con molta facilità. L'applicatore è affusolato e permette di essere piuttosto precisi.

Ma parliamo della cosa che più ci interessa dopo il finish, la durata.
Posso dire che abbia una durata veramente alta, una volta steso e asciugato non si muove da lì, anche dopo una bella pizza. Non dico tanto per dire, ho voluto fare la prova pizza lo scorso sabato e a fine cena completa anche di dessert, lui era ancora lì senza essersi cancellato nemmeno dal centro delle labbra. Magari leggermente più scarico il colore ma ancora lì, del tutto presente e, con grande sorpresa, uniforme. Non finisce nel codice a barre del contorno labbra e non sbava.
Sono rimasta davvero stupita da questa cosa, perché per quanto sia opaco e asciutto non è perfettamente no-transfer. Passando il dito sulle labbra un po' di rilascio di colore sulla pelle c'è, motivo per cui non mi aspettavo una durata così alta post pizza farcita. Ci tengo a precisare che non sono una di quelle che quando mangia col rossetto fa smorfie strane per non sporcarsi, se magno magno, eh.

L'unica pecca che posso trovargli è che dopo qualche ora lo sento seccare leggermente le labbra, ma mi capita sempre con i rossetti opachi. Diciamo, però, che dopo un po' di tempo che lo indossiamo non è più così confortevole come appena steso.

Ragazze che altro dire, a me questo Melted Matte Gingerbread Man di Too Faced piace davvero molto, come effetto sulle labbra, durata e colore. Una limited da collezionare senza ombra di dubbio.
Lo possiamo trovare a 22€ da Sephora, come gli altri Melted Matte.

Che ne pensate? Vi piace?
Baci,
Sara

Nessun commento:

Posta un commento