venerdì 26 gennaio 2018

Un fondotinta per le pelli più esigenti e sensibili

Ciao a tutte!
La ricerca del fondotinta è una sfida infinita, la pelle cambia nel corso del tempo e le esigenze si modificano persino dal giorno alla sera! Ho provato recentemente il fondotinta liquido Teint de Reve di Mavala, vi racconto come mi sono trovata.

recensione mavala teint de reve fondotinta

Il fondotinta è contenuto in una boccetta di vetro e la cosa non mi fa impazzire, cerco di lasciarlo sempre a casa e di trovare un'altra soluzione per i viaggi. Di positivo c'è la pompetta, ben funzionante e precisa, riesce a dosare la giusta quantità senza sprechi.
La formula è cremosa, la coprenza è medio alta e il finish opaco e luminoso. Contiene polveri micronizzate, complesso di zuccheri, peptidi della Soia, estratto di Malva.
Mi piace il risultato perché riesco ad ottenere un incarnato uniforme, le macchioline di vecchi brufoli sono tutte coperte senza grosse difficoltà. Lo applico con una spugnetta inumidita quando voglio un risultato più soft e naturale e con un pennello a setole sintetiche (o banalmente le dita) quando ho bisogno di una maggiore coprenza.
La durata è ottima, fissato con una buona cipria resta impeccabile sul viso per ore. È inoltre oilfree e waterproof. Non secca la pelle, non mette in evidenza le pellicine, non tende a diventare untuoso. Insomma uno di quei fondotinta che ti stupiscono!
Le colorazioni disponibili sono solo 3, ma non virano né al rosa e né al giallo, la tonalità più chiara è davvero chiarissima.
Il costo del Teint de Reve Mavala è di circa 30€, lo trovate nelle profumerie Douglas o in farmacia. Fatemi sapere se lo conoscevate, per me è stata una piacevole scoperta!


Nessun commento:

Posta un commento