venerdì 24 agosto 2018

Passione Maschere Viso? Grazie a Pupa ad ognuno la sua!

Ciao ragazze!
Luisa passione maschere viso: lo sapete, ormai sono diventata una maschere viso addicted!!! Il trend coreano, con i rituali di cura della pelle, ha contagiato anche noi e così Pupa ha lanciato una linea di maschere dedicata alla beauty routine del viso.

Pupa ha un'intera linea di maschere viso e corpo adatte ad ogni esigenza e ad ogni tipo di pelle!


La proposta Maschere di Pupa è davvero molto ampia, ed adatta a tutte le esigenze: si spazia dalle maschere tradizionali "cremose" divise per tipologia di esigenza alle maschere monodose in tessuto.

Ogni maschera ha un suo utilizzo ed obiettivo, ve le elenco qui sotto:

- maschera esfoliante rivitalizzante: in gel, effettua un micro scrub sulla pelle, contiene estratto di limone.
- maschera esfoliante energizzante: in gel, effettua un micro scrub sulla pelle, contiene estratto di arancia.
- maschera purificante levigante: contiene argilla rosa, dalle proprietà levigante ed addolcente, dona alla pelle un effetto liscio e vellutato; perfetta per le pelli delicate.
- maschera purificante opacizzante: contiene argilla verde purificante, dalle proprietà purificanti ed astringenti, dona alla pelle un aspetto opaco e pulito; perfetta per pelli miste ed impure.
- maschera peel off illminante: contiene Oro Colloidale e attivi illuminanti, dona luminosità al viso stimolando la microcircolazione
- maschera peel off speciale pori: contiene Carmbone di Bamboo, svolge un azione purificante ed assorbe il sebo in accesso.

Per le Monodose in tessuto, invece, sono presenti:
 - maschera nera purificante: con carbone vegetale, regola il sebo della pelle purificandola ed eliminando le imperfezioni.
- maschera labbra idratante: con acido ialuronico, idrata e crea una barriera sulle labbra che ne prevenga l'inaridimento.
- maschera borse e occhiaie: patches con acqua distillata di camomilla, ad azione lenitiva e decongestinante.
- maschera anti-age: patches con estratto di noce di grenoble, rafforzano le difese antiossidanti.
- patch naso: diversi dai soliti patch, sono in tre step; aprono i pori dilatati, il cerotto rimuove il sebo ed i punti neri, patch per lenire la pelle.
- maschera mani nutriente:con burro di karitè per mani morbide ed idratate.
- maschera piedi riparatrice: con estratto di miele e ginger, per idratare e stimolare la microcircolazione.

Ho utilizzato queste maschere per diverso tempo alternandole a seconda dell’esigenza che la mia pelle aveva in quel momento, il mio giudizio è assolutamente positivo: ogni maschera ha la sua particolarità, tra quelle cremose/peel off le mie preferite sono senz'altro quella energizzante, la illuminante e la peel off al carbone, aiutano davvero la pelle e dopo l'utilizzo l'effetto è davvero straordinario. Il packaging è perfetto, mi piace sia esteticamente per il fatto che le abbiano differenziate per colore che per praticità, il tappo permette di prelevare la giusta quantità di prodotto e soprattutto di  preservarlo in maniera efficace.
Per quanto riguarda le monodose in tessuto, invece.. le amo tutte indistintamente!! Le adoro prima di tutto in termini di praticità, sono veloci da utilizzare, rapide e senza doversi per forza sporcare! Quella al carbone è una bomba, asciuga la pelle e la rende super cipriata, mi piace tantissimo l'effetto; quella mani e piedi sono una coccola da regalarsi almeno una volta a settimana, ed i patch sono molto confortevoli ed efficaci.

Vi consiglio davvero di provarle così da poter decidere quale tra queste è la vostra preferita, anche se sarà davvero difficile scegliere!

Alla prossima
Luisa

1 commento:

  1. anche io sono in fissa con le maschere! queste di Pupa non le ho ancora provate..

    RispondiElimina