venerdì 2 novembre 2018

Pelle spenta e grigia? Ci pensa la maschera Revitalizzante di Yves Rocher!

Ciao ragazze,
oggi voglio parlarvi di una delle nuove uscite di Yves Rocher, le maschere viso: sono state lanciate un paio di mesi fa, ho spettato un pò a parlarvene perché volevo essere certa del risultato, ora che ho terminato il prodotto sono qui a raccontarvi la mia esperienza!!
La gamma delle maschere Yves Rocher si compone di una variante Luminosità, una variante Purificante ed una variante Revitalizzante, oggi voglio parlarvi della Maschera Revitalizzante, delle altre due tipologie ve ne parlerò più avanti.


Questa maschera viso promette di essere revitalizzante e di rimettere in sesto anche le pelli più spente e stressate: il tubetto contiene cinque applicazioni, diciamo che dosando bene io sono riuscita ad ottenere fino a sette utilizzi.
La consistenza è quella di una maschera cremosa che si stende velocemente e con molta facilità e aderisce alla pelle senza seccarsi: la sua formula contiene più del 90% di ingredienti di origine naturale e senza parabeni, coloranti e oli minerali.
La mia esperienza con questa maschera è  assolutamente positiva, da subito dopo l'applicazionela pelle risulta tonica e luminosa: da non sottovalutare l'effetto detossinante, a me sembra che abbia eliminato il grigiore della pelle rendendola davvero di un colorito sano.
Adoro il formato, molto comodo da portare nel beauty anche in viaggio, così da avere sempre a disposizione questa bacchetta magica nei momenti in cui il nostro viso ne ha più bisogno.
Il prezzo, per questo prodotto, è di 4,50 € e potrete trovarlo nei negozi Yves Rocher o presso le consigliere di bellezza della vostra zona. 
Parere quindi assolutamente positivo per questo prodotto e vi consiglio di provarlo se avete la pelle stanca ed ingrigita dalle condizioni del tempo e dall’inquinamento.
Prestissimo vi parlerò anche della variante purificante, sono ancora in fase di test!

Spero che questa recensione vi sia piaciuta se avete dubbi domande non esitate a chiedere!

A presto Luisa

Nessun commento:

Posta un commento